Home News Cronaca Sparatoria all’AXA, Manuel Bortuzzo ringrazia tutti su Instagram: ‘Siete la mia forza,...

Sparatoria all’AXA, Manuel Bortuzzo ringrazia tutti su Instagram: ‘Siete la mia forza, ci ribecchiamo in giro’

E’ pieno di speranza Manuel Bortuzzo, il nuotatore 19enne ferito alla schiena da un proiettile sparato nella notte tra il 3 e il 4 febbraio davanti a un pub di piazza ESchilo, all’AXA.

Il giovane ieri ha pubblicato un messaggio sul suo profilo Instagram per ringraziare amici e conoscenti, oltre a tutti coloro che hanno avuto un pensiero per lui.

“Finalmente sono tornato in possesso del mio telefono – ha scritto Manuel – e con calma potrò rispondere e ringraziare singolarmente ognuno di voi, quelle fantastiche persone che siete che non mi avete lasciato da solo un attimo. Grazie per il sostegno che mi avete dato. Credetemi, l’ho percepito da parte di chiunque. Siete fantastici, siete ciò che mi faceva andare a dormire tranquillo la sera e ciò che mi faceva risvegliare con il sorriso. Un abbraccio e un bacio a tutti. Presto ci ribecchiamo in giro. Manuel”.

Un messaggio che fa capire la tempra del ragazzo, che – malgrado le parole dei medici – farà di tutto per rimettersi in piedi e tornare a camminare e nuotare.