Home News Cronaca Terremoto Roma oggi 22 ottobre 2020, ma è giallo: i cittadini lo...

Terremoto Roma oggi 22 ottobre 2020, ma è giallo: i cittadini lo sentono chiaramente, ma INGV non lo registra. Ecco la spiegazione

terremoto castelli

Terremoto Roma oggi 22 ottobre 2020. Ma anche no. E’ giallo sulla “scossa” che i cittadini della Capitale e dell’intera provincia hanno sentito poco prima delle 16:00.

Terremoto Roma oggi 22 ottobre 2020: è giallo

Sui social si sono ricorsi i messaggi in cui i cittadini chiedevano l’un l’altro “L’avete sentita'”, ricevendo in risposta “Forte e chiara”, “Sì, ha tremato tutto”. Ma, nonostante sia passata un’ora dall’allarme dato, sul sito ufficiale dell’INGV, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, non è apparsa nessuna nota che riporti un sisma nella Capitale o nei dintorni. 

Terremoto Roma oggi: la possibile spiegazione

La spiegazione, allora, probabilmente è un’altra: non si tratta di un terremoto, ma di un un forte “boom sonico”. Si tratta cioè uno spostamento d’aria provocato da un aereo o da un altro oggetto che vola a una velocità uguale o superiore a quella del suono. Quando un velivolo viaggia a velocità supersonica la pressione di disturbo creata, o suono, che genera si estende in tutte le direzioni. Il “tremore” simile al sisma è stato nettamente avvertito da Ronciglione fino ad Ardea, passando da Roma ai Castelli Romani. Un precedente di questo tipo, in tal senso, risale al 2018 e potete leggerlo qui. 

Ad ogni modo, per spiegare meglio questo fenomeno potremmo dire che: Il boom sonico, chiamato anche bang supersonico, in italiano boato sonico, è il suono prodotto dal cono di Mach, generato dalle onde d’urto create da un oggetto (ad esempio un aereo) che si muove, in un fluido, con velocità superiore alla velocità del suono. Esempi di boom sonico si hanno quando un aeroplano vola a velocità superiore a quella del suono in aria, o anche quando si fa schioccare una frusta. Il suono è in questo caso prodotto dall’estremità della frusta che supera la barriera del suono.

Le testimonianze e le segnalazioni

Su Twitter e Facebook impazzano i post dei cittadini che si chiedono cosa sia successo, non trovando risposte ufficiali da parte degli enti preposti. Noi abbiamo chiesto sia ai vigili del fuoco che alla protezione civile, ricevendo in risposta la conferma ufficiale che nessun terremoto è stata registrata a Roma e provincia.