Home News Cronaca Tragedia a Ostia: muore bimbo di 11 anni, si era sentito male...

Tragedia a Ostia: muore bimbo di 11 anni, si era sentito male a scuola

Tragedia questa mattina a Ostia, dove un bambino di 11 anni si è sentito male mentre era a scuola ma, nonostante i rapidi soccorsi, è deceduto. E’ successo nella scuola di via Mar dei Caraibi. Il ragazzino si trovava nella palestra quando ha iniziato a respirare male. Compagni e insegnanti si sono resi conto della gravità della situazione e senza perdere tempo hanno chiamato il numero unico delle emergenze. Sul posto sono arrivate un’ambulanza e un’automedica. I sanitari hanno provato per circa un’ora a rianimare il ragazzino, con messaggi cardiaci, ma il cuore cedeva, per poi riprendere e cedere di nuovo. Nel frattempo è stata allertata l’eliambulanza, per un eventuale trasferimento del piccolo al Bambin Gesù di Roma. Poi, nel momento in cui il ritmo cardiaco è ripreso, si è deciso per il trasferimento in codice rosso al vicino ospedale Grassi, per dare un tempestivo intervento. Al Grassi è stato fatto un intervento con il defibrillatore e il cuore ha ripreso il ritmo, ma nel giro di un’ora il bimbo è morto.

Sulla vicenda adesso è stato aperto un fascicolo da parte della polizia, per capire se il bambino avesse delle patologie pregresse.