Connettiti con noi

Cronaca

Tragedia choc a Roma, litiga con la fidanzatina e si butta dalla terrazza del Pincio: morto 21enne

Pubblicato

il

Tragedia a Roma, dove una ragazzo di appena 21 anni si è lanciato dalla Terrazza del Pincio dopo aver litigato con la fidanzata, anche lei 21enne. E’ successo intorno alle 2:30 di questa notte, in viale Gabriele D’Annunzio: il giovane è morto sul colpo dopo essere precipitato per 15 metri.

La fidanzata è immediatamente corsa in suo aiuto, ma il giovane era gravissimo: chiamati i soccorsi, il 21enne è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni, dove è morto poco dopo. Sul posto, dopo la chiamata al NUE, sono arrivati oltre ai sanitari del 118 anche i carabinieri del nucleo radiomobile, seguiti dai colleghi di San Lorenzo in Lucina e del Nucleo Investigativo di via in Selci, che hanno effettuato i rilievi. 

Da quanto è emerso dalla prima ricostruzione della tragedia e dai racconti dei testimoni, pare i due fidanzati abbiano avuto una discussione, al termine della quale il ragazzo, di origine sudamericana, è salito sul parapetto della terrazza e si è lanciato nel vuoto. Al momento la tragedia è stata catalogata come suicidio e la salma del ragazzo è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’esame autoptico. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy