Home News Consigli di Viaggio e News Turismo Vacanze, dal 15 giugno la Grecia riapre: ma non all’Italia

Vacanze, dal 15 giugno la Grecia riapre: ma non all’Italia

La Grecia ha annunciato la riapertura dei confini per il 15 giugno, ma le frontiere non saranno aperte per tutti. E’ stato infatti dichiarato che saranno solo 29 gli Stati che avranno accesso al Paese.

Chi potrà recarsi in Grecia?

Per recarsi in Grecia dal 15 giugno non conterà la nazionalità, ma il Paese da cui il turista parte. I 29 stati che avranno la possibilità di accesso saranno: Albania, Australia, Austria, Nord Macedonia, Bulgaria, Germania, Danimarca, Svizzera, Estonia, Giappone, Israele, Cina, Croazia, Cipro, Lettonia, Libano, Lituania, Malta, Montenegro, Nuova Zelanda, Norvegia, Corea del Sud, Ungheria, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca e Finlandia.

Non figura nell’elenco l’Italia, ma la Grecia rassicura: la lista verrà ampliata a luglio e verranno inseriti nuovi Paesi.