Connettiti con noi

Cronaca

Vaccini, due 23enni ricevono la seconda dose con AstraZeneca invece che Pfizer: aperta indagine interna

Pubblicato

il

vaccino senza ago

Un altro errore di vaccinazione, quello registrato ieri al Palasalute di Imperia nei confronti di due giovanissime ragazze di 23 anni. Il tutto è avvenuto ieri, 17 giugno, quando le due ragazze si sono recate nel centro vaccinale per ricevere la seconda dose del vaccino tipo Pfizer: le due, però, hanno ricevuto AstraZeneca. L’errore è emerso quando le due giovani, leggendo il certificato rilasciatogli dopo il vaccino, si sono accorte di aver ricevuto AstraZeneca. Attualmente le ragazze stanno bene ma saranno monitorate nei prossimi 15 giorni dal personale della Asl 1. 

Imperia: scambio di vaccini per due 23enni 

Nel Palasalute di Imperia, intanto, si è aperta un’inchiesta interna per capire come sia potuta accadere una cosa del genere: per di più su due persone diverse. Dalla Asl spiegano che stanno compiendo accertamenti e che “fatti del genere non dovranno più accadere”. Intanto si cerca di capire quale vaccino – effettivamente – le ragazze hanno ricevuto: è in corso una valutazione per scoprire se il siero iniettato sia AstraZeneca, Pfizer o Moderna. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it