Connettiti con noi

Cronaca Latina

Viene punto da un calabrone e muore: inutili i soccorsi per il 60enne

Pubblicato

il

spranga

E’ stata fatale la puntura di un calabrone per un dipendente comunale di Roccagorga, un uomo di 60 anni, che è deceduto a causa di uno shock anafilattico. Come riporta Latina Oggi, la tragedia si è consumata 3 giorni fa e sono stati inutili i soccorsi perché per il 60enne non c’è stato nulla da fare. 

Viene punto da un calabrone e muore 

L’uomo, residente nella zona periferica di Roccagorga, stava facendo giardinaggio all’esterno della sua abitazione quando, improvvisamente, è stato punto da un calabrone al collo. In un primo momento il 60enne non avrebbe accusato nessun fastidio, poi ha subito chiesto aiuto ai familiari perché non riusciva a respirare correttamente. Inutili i soccorsi perché una volta sul posto, purtroppo, il personale sanitario del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it