Connettiti con noi

Circeo, Sabaudia, Gaeta, Fondi, Formia e Terracina

Coppia di pitbull sbrana un cucciolo: denunciata proprietaria

Pubblicato

il

Jack Russell ucciso da due pitbull

Un episodio terribile quello che ha visto coinvolto un cucciolo di Jack Russel sbranato da due pitbull lasciati liberi di girovagare indisturbati sulla spiaggia. Tutto è accaduto molto velocemente e la proprietaria del cucciolo non ha potuto far nulla per salvarlo. 

Leggi anche: Bimba di 10 anni azzannata da un pitbull sul viso: paura in un camping ad Anzio

L’accaduto

I fatti sono avvenuti a Ponza, lo scorso 10 settembre. Qui di buon mattino due pitbull — che girovagavano liberi sulla spiaggia di Sant’Antonio — hanno ucciso un cucciolo di Jack Russell che era al guinzaglio con la propria padrona. Purtroppo, quest’ultima non ha potuto far nulla per evitare la furia dei cani e salvare la vita del proprio cucciolo. 

La denuncia

A seguito dell’accaduto la donna ha presentato denuncia presso la stazione dei carabinieri di Ponza che hanno subito identificato la padrona dei cani. Si tratta di una donna romana di 29 anni in vacanza a Ponza.

Bimba di 10 anni azzannata da un pitbull sul viso: paura in un camping ad Anzio

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy