Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Dichiarazione dei redditi: quanto costa fare il 730 al Caf e al patronato

Pubblicato

il

Il 'logo' dell'agenzia delle entrate

Periodo di dichiarazione dei redditi per i lavoratori (e non solo). Nonostante ci sia la possibilità dal 23 maggio prossimo di presentare il modulo in autonomia, con la precompilata, sono tanti i cittadini che preferiscono le modalità classifiche, cioè rivolgersi al Caf o al patronato. Ma quanto costa fare il 730? Qual è la spesa da mettere in corso?

Quando rivolgersi a caf e patronati per la dichiarazione dei redditi

Come già anticipato, la dichiarazione dei redditi, quella precompilata, sarà disponibile dal prossimo 23 maggio. E dal 31 dello stesso mese si potranno modificare o integrare i dati, poi si potrà inviare il modulo. Questo si può fare in totale autonomia (e gratuitamente) o ci si potrà rivolgere a CAF o patronati: in questo caso ci sarà un costo da sostenere perché ci si rivolgerà a un professionista. Bisognerò portare con sé tutta la documentazione, poi il costo varia al base al tempo che verrà dedicato alla lavorazione della dichiarazione dei redditi.

In ogni caso, il tempo limite per la dichiarazione dei redditi per il modello 730 è fissato al 30 settembre del 2022, mentre la scadenza per il modello Redditi è prevista per il 30 novembre 2022. 

Quanto costa fare la dichiarazione dei redditi al CAF

Il costo, come già detto, dipende dalla complessità della pratica. E c’è poi una ‘differenza’ tra i clienti tesserati, cioè quelli che pagano annualmente la tessera sindacale, e quelli che non lo fanno. Questi, che troverete nel dettaglio, sono le tariffe richieste dal CAAF Cgil del Lazio. 

MODELLO NON ISCRITTI ISCRITTI
Redditi da 0 a 10.000 euro 45 euro 6 euro
Redditi da 10.001 a 20.000 euro 57 euro 18 euro
Redditi da 20.001 a 30.000 euro 60 euro 25 euro
Redditi da 30.0001 a 40.000 euro 65 euro 25 euro
Redditi oltre i 40.000 euro 70 euro 30 euro
Modello precompilato da 0 a 10.000 euro 23 euro 8 euro
Modello precompilato oltre i 10.000 euro 23 euro 13 euro
     
     
     

Chi, invece, si avvale dei servizi dei CAF Uil della Regione Lazio, questi sono i costi per il servizio di dichiarazione dei redditi con modello Redditi persone fisiche. 

REDDITI ISCRITTO NON ISCRITTO
Redditi fino a 15.000 euro 19,50 euro con F24 35 euro con F24
Redditi oltre i 15.000 euro (solo quadri da Fasc.1) 21 euro con F24 50 euro con F24
Redditi oltre i 15.000 euro (presenza quadri Fasc.2-3) 29,50 con F24 55 con F24
predisposto dal contribuente (solo invio AE) 12 euro 15 euro
     
     
     
     
     
     

Il costo, quindi, per la dichiarazione dei redditi va dai 30 ai 120 euro, ma ogni caso è a sé. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy