Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Fotovoltaico, nuovo Bonus da 8.500€: come funziona, requisiti e come richiederlo

Pubblicato

il

Fotovoltaici da installare in Puglia

Buone notizie per tutti gli abitanti della Puglia perché sono a disposizione dei cittadini, in questa Regione, bonus e aiuti per installare un sistema fotovoltaico o uno energetico da fonti rinnovabili. Chi vive lì, infatti, ha la possibilità di chiedere uno sconto fino a 8.500 euro. 

Bonus Fotovoltaico e lo sconto in Puglia: cos’è

Il bonus economico per il fotovoltaico, che in realtà è uno sconto, è rivolto a tutti i cittadini residenti o domiciliati da almeno un anno in Puglia. Il requisito fondamentale è quello di avere un reddito Isee non superiore ai 20.000 euro per l’anno 2000. Ma non solo. Chi presenta la domanda non deve beneficiare di altre agevolazioni, che siano sul piano comunale, regionale o statale: in questo è compreso anche il Superbonus 100% e le altre misure di detrazione del credito d’imposta. 

Il bonus serva per acquistare o installare impianti fotovoltaici, solari termo-fotovoltaici e microeolici: un sostegno che vale sì per le case indipendenti, ma anche per quelle a uso condominiale. 

Quali sono i requisiti

Chi vuole installare un impianto fotovoltaico o altra fonte di energia rinnovabile può richiedere lo sconto sull’acquisto e l’installazione. Ma ecco chi può farlo, quali sono i requisiti:

  • clienti finali e titolari di punti di consegna dell’energia elettrica a uso domestico, proprietari o titolari di diretti reali di usufrutto, uso, abitazione o diritto di superficie, di unità abitative indipendenti, non in condominio, situate nel territorio regionale;
  • clienti finali e titolari di punti di consegna dell’energia elettrica a uso domestico, proprietari o titolari di diretti reali di usufrutto, uso, abitazione o diritto di superficie su unità immobiliari che fanno parte di edifici in condomini situati nel territorio regionale;
  • i condomini situati nel territorio regionale, per le utenze relative ai consumi di energia elettrica per il funzionamento degli impianti a uso condominiale. 

Il limite di potenza dell’impianto, è bene specificarlo, non deve essere inferiore a 1,8 kW elettrici. Per ottenere lo sconto massimo, cioè 8.5000 euro, si deve richiedere l’acquisto e l’installazione anche di un sistema di accumulo elettrico. 

Come presentare la domanda

La domanda di iscrizione si può presentare sulla piattaforma telematica del sito della Regione Puglia. Potrà essere compilata a partire dal 25 maggio 2022, fino al 22 agosto dello stesso anno: il beneficiario dovrà avere a disposizione le credenziali SPID e un indirizzo di Posta elettronica ordinaria. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy