Connettiti con noi

Ultime Notizie Economia

Pagamenti INPS settembre 2022: le date, ecco il calendario completo

Pubblicato

il

Quali pagamenti Inps in arrivo a settembre?

Il mese di settembre è ormai alle porte e con esso anche i pagamenti relativi a numerose quanto diversificate agevolazioni. L’Inps effettuerà infatti i pagamenti delle pensioni, quelli relativi alla Naspi, al Reddito di Cittadinanza, al Bonus 200 euro, alla carta acquisti o ancora al Trattamento integrativo. Un calendario denso di importanti appuntamenti di fronte al quale è bene non farsi trovare impreparati. 

Leggi anche: INPS, arriva la Quindicesima: uno stipendio in più per i dipendenti a fine anno

Pagamenti Inps a settembre: le date da segnare sul calendario 

Iniziamo dai pagamenti inerenti le pensioni. Dal primo settembre è previsto l’accredito della somma sui conti correnti per coloro che hanno un libretto risparmio, un conto corrente postale, una Postepay evolution e per i pensionati che ritirano i contanti negli sportelli Poste Italiane ATM. 

Turnazione alfabetica per le pensioni 

Invece, come di consueto, il calendario dei pagamenti delle pensioni fa riferimento alla turnazione alfabetica, pertanto: giovedì primo settembre cognomi A-B, venerdì due settembre cognomi C-D, sabato tre settembre (mattina) cognomi E-K, lunedì 5 settembre cognomi L-O, martedì 6 settembre cognomi P-R, mercoledì 7 settembre cognomi S-Z. 

Bonus 200 euro

È fissata al 30 settembre la scadenza ultima per i lavoratori domestici che permetterà loro di accedere al contributo. È bene poi ricordare che i primi pagamenti del bonus 200 euro sono arrivati nel mese di luglio, per alcuni dei beneficiari invece la ricarica avverrà ad ottobre. 

Assegno Unico 2022 e Carta Acquisti

Erogato solitamente tra la seconda e la terza settimana del mese, non c’è una data precisa per il pagamento dell’Assegno Unico 2022. A settembre torna anche la ricarica bimestrale della Carta Acquisti che di solito viene effettuata entro la prima metà del mese dispari. 

Naspi 

Veniamo ora all’indennità mensile di disoccupazione, meglio conosciuta come Naspi. Anche per quest’ultima non c’è una data precisa per l’accredito in quanto essa dipende dal giorno di presentazione della domanda. Ma niente paura, c’è comunque un giorno di riferimento da tenere in considerazione che di solito cade attorno alla metà del mese. Pertanto, ci si può aspettare l’accredito a partire dal giorno dieci del mese di settembre. Analogo periodo previsto per la prestazione di disoccupazione DIS-COLL. 

Bonus Irpef

A partire dal 23 settembre arriva anche il bonus Irpef, ex bonus Renzi, dal valore di 100 euro. L’agevolazione spetta ai lavoratori dipendenti e assimilati, i disoccupati che percepiscono la Naspi e coloro che già ricevono altre prestazioni economiche a sostegno del reddito. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy