Connettiti con noi

Cronaca

Fiumicino, sorpresi con le mani nelle valigie: arrestati due facchini

Pubblicato

il

Furto nelle valigie dei passeggeri: arrestati facchini a Fiumicino

Sorpresi con le mani nel sacco, o per meglio dire, nella valigie. Erano in due: uno aveva il compito di aprire i bagagli mentre l’altro gli faceva da palo, avvisandolo in caso di movimenti sospetti. Ma il gioco dei due operatori aeroportuali è durato poco. Colti in flagrante, sono stati smascherati e poi arrestati per furto. A scoprirli, gli agenti della Polizia di Frontiera dell‘aeroporto Leonardo da Vinci, a Fiumicino. 

Leggi anche: Fiumicino, furti al duty free e abusivismo selvaggio allo scalo: oltre 6.000 euro di multe

Facchini sorpresi con le mani nelle valigie: i controlli della Polaria

La vittima del furto una donna che si stava recando a Malta. Subito informata dell’accaduto, i ladri avevano trovato all’interno della sua valigia soldi e gioielli, per un bottino di mille euro.

I controlli della Polaria sono scattati a seguito di alcuni movimenti sospetti notati nelle vicinanze dell’aereo in partenza. L’operazione degli agenti è stata davvero molto veloce, infatti non si sono registrati ritardi nel volo. 

I fatti 

I due facchini agivano in questo modo: uno di loro rimaneva all’interno della stiva e qui ‘ispezionava’ il contenuto delle valigie, specialmente quelle griffate, mentre l’altro gli faceva da ‘palo’, avvisandolo in caso di movimenti sospetti.

Come accennato, gli agenti della Polaria si sono insospettiti a seguito dei ritardi dell’impiegato nella stiva e allo stesso tempo hanno notato l’altro uomo che faceva da palo.

Pertanto, hanno deciso di andare a fondo nella vicenda e vederci chiaro. Le indagini sono tuttora in corso e si indaga per capire se i due facchini siano o meno i responsabili di altri simili episodi.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy