Connettiti con noi

Italia

Fabio Liverani, morta la moglie Federica: allenatore del Cagliari in lutto

Pubblicato

il

Fabio Liverani

Non ce l’ha fatta Federica, la moglie dell’allenatore del Cagliari Fabio Liverani. La donna, che da tempo combatteva contro una brutta malattia, ieri è morta a Roma. E la notizia, terribile, è stata diffusa sui social, tra messaggi di cordoglio e vicinanza: Federica lascia Fabio e i suoi due figli, Mattia che ha 17 anni e Lucrezia che ne ha 13. 

“L’U.S Lecce esprime il più sentito cordoglio a mister Fabio Liverani per la perdita prematura della cara moglie – si legge nel tweet della società salentina – e abbraccia i figli partecipando al grande dolore per la scomparsa dell’amata madre”. E questo a ne sono seguiti decini di tweet, da parte della Lazio, società in cui Liverani ha giocato, del Cagliari e di personaggi noti del mondo dello sport (e non solo). 

L’ultimo desiderio della moglie di Liverani 

Su Instagram Fabio Liverani ha pubblicato un post, ha ringraziato tutti quelli che si sono uniti al grande dolore, poi si è fatto portavoce dell’ultimo desiderio della moglie. Che voleva aiutare IFO, la struttura che ha offerto ‘a lei e alla nostra famiglia un supporto tanto prezioso e importante’. Per far sì che il desiderio diventi realtà, un modo c’è. Come spiega il coach, chi vuole può ‘effettuare un bonifico alle seguenti coordinate bancarie. Sarà cura delle famiglie Frangipane e Liverani approntare un progetto di solidarietà in memoria della nostra amata Federica: Emiliano Frangipane IT88F3608105138269349369480
Causale: Per IFO Medicina Oncologica in memoria di Federica Frangipane”. 

Quando ci sarà il funerale 

L’ultimo saluto a Federica si terrà giovedì alle 11 a Roma, presso la chiesa di San Giuseppe Cafasso in via Camillo Manfroni. 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy