Connettiti con noi

Cronaca Latina

Attentato in casa di Antonio Di Silvio: sconosciuto appicca il fuoco. È caccia all’uomo

Pubblicato

il

attentato incendiario Antonio Di Silvio

Antonio di Silvio, detto Cavallo, è stato vittima quest’oggi di quello che può definirsi un agguato in piena regola. L’uomo, di 56 anni, attualmente agli arresti domiciliari è rimasto gravemente ustionato a causa di un incendio appiccato da uno sconosciuto all’interno della sua abitazione. 

Leggi anche: Si sente male in cella, morto nel carcere di massima sicurezza Samuele Di Silvio

Sconosciuto appicca un incendio in casa di un Di Silvio: cosa è successo

I fatti sono avvenuti nella tarda mattinata di oggi a Latina e precisamente in via Grassi. L’intento del malvivente appare chiaramente quello di attentare alla vita del 56enne. Sono attualmente in corso le  indagini da parte dei carabinieri per fare chiarezza e ricostruire quanto accaduto.

Una prima ricostruzione

Tuttavia, secondo una prima ricostruzione lo sconosciuto dapprima si sarebbe fatto aprire la porta e poi gli avrebbe lanciato addosso del liquido infiammabile per innescare l’incendio. L’attentatore è poi scappato facendo così scattare l’allarme.

I soccorsi e la caccia al responsabile

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i soccorritori che hanno trasportato d’urgenza l’uomo in ospedale. Come detto sono tuttora in corso le indagini da parte dei militari, mentre è iniziato la caccia al responsabile di un simile gesto. 

attentato incendiario Antonio Di Silvio

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy