Connettiti con noi

Cronaca Latina

Prima forzano la finestra e bucano il muro, poi ‘a suon’ di pistola e coltello minacciano le cassiere della gioielleria

Pubblicato

il

Ladri entrano furbescamente in una gioielleria a Borgo Montello

Un colpo da manuale quello messo a segno da alcuni malviventi a Borgo Montello, alle porte di Latina. Avevano studiato tutto nei minimi dettagli due rapinatori che sono riusciti a portarsi a casa un lauto bottino, terrorizzando le cassiere di una gioielleria della cittadina.

Leggi anche: Latina, rapina “lampo” in gioielleria: distruggono la vetrina e fuggono via col bottino

Colpo grosso in gioielleria: la dinamica

Erano in due ad agire e, come anticipato, il piano per portare a casa il colpo è stato studiato nei minimi particolari. Infatti i malviventi per evitare le i dispositivi antifurto del negozio hanno pensato bene di introdursi nel locale vicino forzando la finestra e bucando poi il muro comunicante. A questo punto, il loro intento era stato raggiunto e i due, ieri mattina,  si sono ritrovati all’interno del retrobottega della gioielleria. Ma, ovviamente, non è purtroppo finita qui. 

Le minacce e le indagini 

Una volta arrivate le cassiere, — che con amara sorpresa, se li sono ritrovati davanti — i malviventi le hanno minacciate con tanto di pistola e coltello e sono riusciti a portarsi a casa un ingente bottino. In merito a quest’ultimo,  è tuttora in corso l‘esatta quantificazione della somma rubata. Sul caso indaga la Polizia. 

Latina, rapina un panificio e minaccia la cassiera con un coltello: è caccia al ladro

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy