Connettiti con noi

Lavoro e Concorsi

Ferrovie dello Stato assume, cercasi diplomati e laureati per lavoro a tempo indeterminato: come candidarsi

Pubblicato

il

Offerte di lavoro, Ferrovie dello Stato assume (anche senza esperienza e laurea): ecco come candidarsi

Lavoro. Sono diverse e molteplici le opportunità di lavoro che Ferrovie dello Stato ha inserito nel proprio portale: si ricercano sia laureati che diplomati. Non si tratta del resto della prima volta: infatti, sono sempre molti gli annunci lavorativi che vengono pubblicati da questa grande società di trasporti. E ora, arriva una nuova imperdibile opportunità!

Al momento, è quindi in atto la ricerca di diplomati e laureati come specialisti espropri, e di laureati come specialisti costruzioni e progettisti strutture. Ecco tutti i dettagli su come proporsi a questa offerta di lavoro: visitando il sito ufficiale delle Ferrovie dello Stato, si può tranquillamente inviare il proprio CV e proporre la propria candidatura. 

Si ricercano diplomati e laureati

Si ricercano, nel dettaglio, specialisti espropri laureati e diplomati, che potranno progettare l’esproprio e ottenere così le autorizzazioni necessarie a realizzare un’opera infrastrutturale. Gli specialisti, tra le altre cose, dovranno anche analizzare i rischi, le criticità e i costi da affrontare. Ovviamente, come intuibile, sono richiesti dei requisiti specifici per partecipare alle selezioni: diploma da ragioniere, geometra, laurea in ingegneria edile, ambientale, architettura, giurisprudenza e agraria.

I requisiti richiesti

Oltre a ciò, è necessaria un’esperienza di 2 anni, ma anche la conoscenza delle tecniche di espropriazione, di Office e della lingua inglese. Il contratto sarà a tempo indeterminato, e la retribuzione dipenderà dal livello di esperienza. Le sedi di lavoro possono essere Torino, Milano o Genova.

Leggi anche: Assunzioni a settembre 2022, oltre 500 mila posti disponibili: ecco dove, le figure più richieste

Annunci di lavoro riservati ai laureati

Ricercati dalle selezioni, inoltre, profili da specialisti costruzioni, che dovranno definire gli aspetti tecnici di un progetto, programmare le risorse e i costi, ma anche occuparsi di tutto il sistema informatico utile a gestire le infrastrutture.

I requisiti richiesti

Nello specifico, durante le selezioni, verranno valutati laureati in materie quali architettura, ingegneria edile, civile, ambientale e industriale: i candidati, anche in questo caso, devono aver maturato almeno 2 anni di esperienza, oltre a dover conoscere gli applicativi informatici e la lingua inglese. Anche in questo caso il contratto sarà a tempo indeterminato, e si svolgerà pienamente a Roma.

I progettisti ricercati dovranno quindi sviluppare i disegni tecnici delle opere in cemento armato, stilare la documentazione tecnica e assicurare il rispetto degli standard antisismici.

Come presentare la domanda

Il CV può essere inviato direttamente tramite il sito ufficiale delle Ferrovie dello Stato.

  • Si può digitare online direttamente ferrovie dello stato lavora con noi e si riuscirà – in tal modo – ad entrare nella pagina apposita della piattaforma.
  • Basterà a quel punto cliccare su ‘Campagne di ricerca‘ e si potranno visualizzare tutte le posizioni aperte.Per inoltrare la domanda, si dovrà cliccare sul pulsante ‘Candidati‘.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy