Connettiti con noi

Life style

Bonus docenti 2022, il nuovo incentivo per gli insegnanti che lavorano in montagna

Pubblicato

il

soldi

Bonus docenti 2022: è in arrivo un nuovo bonus per gli insegnanti, pensato per chi lavora in montagna. Si parla di 2500 euro e punteggi extra per le graduatorie. Questo incentivo è pensato per combattere lo spopolamento delle zone montuose in Italia. Tale bonus sarà dato a i docenti di ogni ordine e rado e darà interessanti benefici, compreso un credito di imposta al minor valore tra il 60% del canone annuo di locazione e 2500 euro. Vediamo insieme altre informazioni.

Bonus docenti 2022: in cosa consiste

Questo bonus è legato alla nuova Legge di Bilancio. C’è da dire che è ancora in fase preliminare, ma ha ottime possibilità di attuazione. Ecco le aree maggiormente interessate: 

  • Scuole di montagna;
  • Incentivi agli imprenditori agricoli e forestali;
  • Sanità di montagna
  • Servizi di telefonia mobile e accesso a internet;
  • Misura “Io resto in montagna”;
  • Misure fiscali di favore per le imprese montane “giovani”.

Queste manovre sono state messo in campo dal governo al fine di valorizzare le zone montane: il tutto è pensato al fine di attirare un ripopolamento di tali zone, soprattutto da parte dei giovani.

Leggi anche: Bonus Musica 2022: cos’è, a chi spetta, importo e come richiederlo

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy