Connettiti con noi

Ambiente

Anzio, acqua pulita e spiagge a misura di bambino: dopo la bandiera blu, ecco quella verde (FOTO)

Pubblicato

il

Mare di Anzio che ha conquistato la bandiera verde 2022

Dopo la diciassettesima Bandiera Blu, la città di Anzio, in Provincia di Roma, conquista anche la Bandiera Verde 2022. Si tratta di un riconoscimento conferito dal Comitato Tecnico Scientifico dei Pediatri Italiani che, in base alle rilevazioni dell’Arpa Lazio, ha giudicato eccellenti le acque marine della città neroniana, così come i servizi offerti dal Comune. 

Bandiera verde 2022 al litorale di Anzio

Soddisfazione è stata espressa dall’Amministrazione e dal Sindaco Candido De Angelis che ha dichiarato come il riconoscimento sia l’ulteriore conferma della positiva azione amministrativa e dell’impegno messo in campo dagli Stabilimenti Balneari. 

Queste le sue parole:

«La Bandiera Verde 2022, che si aggiunge alla Bandiera Blu è l’ulteriore conferma della positiva azione amministrativa, dell’ottimale funzionamento degli impianti di depurazione, dell’impegno messo in campo dagli stabilimenti balneari e dagli uffici comunali in diversi settori dell’Ente, con il notevole miglioramento dei dati della raccolta differenziata».

Leggi anche: Le spiagge più belle del Lazio: ecco dove andare al mare in questa estate 2022

Cos’è e come funziona il riconoscimento

L’ambito riconoscimento viene assegnato, ogni anno, dal Comitato Tecnico Scientifico dei Pediatri Italiani, presieduto dal prof. Italo Farnetani, alle località marine e turistiche, secondo i seguenti parametri:

  • Acqua pulita
  • Fondali bassi
  • Presenza dei giochi
  • Aree a disposizione dei bambini,
  • Presenza di locali, gelaterie e ristoranti nelle vicinanze delle spiagge

Foto di Giuseppe Mercuri

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy