Connettiti con noi

Aprilia News

Boom di casi i provincia di Latina: Aprilia resta ‘sorvegliata’, cosa potrebbe succedere

Pubblicato

il

Covid, mascherine sul lavoro

Non scende l’attenzione sulla città di Aprilia, in questi giorni purtroppo interessata da un continuo incremento dei casi di Coronavirus. Ieri, secondo i consueti dati forniti dall’Asl di Latina,  i nuovi casi erano 33,  per un totale di 423 posititivi accertati sul territorio.

Leggi anche: Coronavirus, oggi nel Lazio 867 nuovi casi (297 a Roma). D’Amato: ‘Raggiunte 9 milioni di somministrazioni’

Covid, Aprilia resta sotto osservazione

Per la giornata di domani è previsto in incontro in Prefettura, in base al quale la situazione risulterà maggiormente chiara. Per forze di cose l’attenzione sarà focalizzata sulla cittadina dove oltre a registrare un continuo aumento di casi, si discuterà anche sulla carenza dei medici di base e sul numero di persone vaccinate; ancora troppo basso per garantire un’adeguata sicurezza. Anche l’assessore regionale alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato ieri nel consueto bollettino che monitora l’andamento dei contagi in regione ha sottolineato la costanza attenzione per la il comune: ‘Continua a essere monitorata la situazione nel comune di Aprlia in provincia di Latina per l’elevata incidenza dei casi’. 

Non si escludono misure più restrittive per limitare i contagi

Anche se al momento l’ipotesi di istituire nel territorio una zona rossa è lontana, provvedimenti maggiormente restrittivi per limitare l’aumento dei contagi non possono essere esclusi. Al fine di garantire una maggior sicurezza e non ledere il tessuto economico, uno dei prossimi passi potrebbe tuttavia essere rappresentato dall’obbligo di indossare le mascherine anche all’aperto.

Leggi anche:Mascherina al chiuso obbligatoria fino a quando? La data per togliere le mascherine all’interno non prima del 2022

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy