Home Aprilia News Grande Fratello, si incatena davanti a Cinecittà per protesta: «10 anni di...

Grande Fratello, si incatena davanti a Cinecittà per protesta: «10 anni di casting, mai preso»

Grande Fratello 2019

Grande Fratello al via ma non per tutti. Ieri sera Barbara D’Urso ha presentato la prima puntata del Grande Fratello 2019 distante, c’è da dire, anni luce dal format originario che aveva stravolto i paradigmi della Tv. Ora infatti i concorrenti sono quasi tutti famosi e degli sconosciuti dell’epoca si è persa ogni traccia. Eppure i casting in giro per l’Italia si continuano a fare e c’è chi davvero sarebbe disposto a tutto pur di entrare nella casa più famosa d’Italia. 

Serena Rutelli: chi è, età, Instagram, fidanzato e vita privata della concorrente del Grande Fratello 2019

Ed ecco la storia di Diego, 28 anni di Aprilia. «Anni di provini ma alla fine prendono sempre persone che sono già famose. Ci vuole meno ipocrisia: dicessero chiaramente che anche questa edizione del Grande Fratello non sarà per i “non famosi”, basta prendere in giro e illudere il pubblico». Stamani si è incatenato davanti agli studi di Cinecittà per portare avanti la sua protesta.