Connettiti con noi

Ardea

Natale, Italia rossa già da sabato e coprifuoco anticipato? Ecco le ipotesi e cosa sta decidendo il Governo

Pubblicato

il

Italia zona rossa

Il Natale si avvicina e il Governo è al lavoro per adottare misure ancora più stringenti. A far scattare l’allarme, a quanto pare, le immagini della folla – in più parti d’Italia – che nel weekend si è riversata nelle strade dello shopping. E se fino a qualche giorno fa si parlava di possibili allentamenti e deroghe agli spostamenti tra Comuni, ora si starebbe pensando di far diventare tutta la nazione zona rossa o arancione fino al 6 gennaio. Tra le ipotesi anche quella di far chiudere ristoranti e bar nei giorni festivi e prefestivi e di tenere aperti i negozi con un coprifuoco che, però, scatterebbe alle 20 o addirittura alle 18.  Disposizioni che potrebbero entrare in vigore già da sabato 19 dicembre. Come riporta Repubblica, il ministro della Salute Speranza, nel vertice di ieri con il Premier Conte, i capi di delegazione e il comitato tecnico scientifico, ha spinto per far si che l’Italia diventi interamente zona rossa. Questo vuol dire che gli spostamenti non essenziali e non comprovati da esigenze lavorative o di salute, in quel caso, saranno vietati in dei giorni precisi: dal 24 al 27 dicembre; dal 31 dicembre al 3 gennaio; e 5-6 gennaio. Unica deroga sarebbe quella per andare a messa il 25 dicembre. 

Leggi anche: Coronavirus, lockdown a Natale? Ipotesi restrizioni più severe per le festività

Per il momento non c’è nessuna ufficialità, ma c’è un’ala rigorista che vorrebbe proseguire sulla linea della prudenza per evitare di fare danni, più di quanti ne sono stati fatti a Ferragosto.

Terza ondata in Italia

“Numeri significativi. Nelle ultime settimane c’è stata una lieve flessione, ma la battaglia non è vinta. Ci vuole cautela. Basta poco per tornare indietro e vanificare gli sforzi” – ha dichiarato il ministro Speranza al TG3. Si teme una terza ondata e per questo “Gli scienziati del Cts – conclude il ministro della Salute – su richiesta del Governo, valutano eventuali nuove misure per le due settimane delle vacanze di Natale (periodo complicato9 per evitare la terza ondata”. 

Leggi anche: Terza ondata Covid in Italia: quando ci sarà e quanto durerà


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it