Connettiti con noi

Ardea

Elezioni Ardea, il consigliere più votato è già imputato: nel ‘mirino’ Mauro Iacoangeli

Pubblicato

il

Mauro Iacoangeli

Da un lato l’ottimo risultato ottenuto alle elezioni di Ardea, dall’altro un processo che vede lo stesso Comune rutulo come parte lesa. ‘Protagonista’ Mauro Iacoangeli, il consigliere comunale di Fratelli D’Italia che è stato il più votato. E che, però, è già imputato. 

Mauro Iacoangeli e il processo 

Ma scavando nella vicenda, per fare chiarezza si torna indietro di anni. Più esattamente al 2017. Come spiega il quotidiano La Repubblica, il 29 settembre di quell’anno a Tor San Lorenzo è stato sequestrato, in via degli Ermellini, un immobile su tre livelli e dalla superficie di 297 metri quadrati. Secondo chi indaga, quello stabile era stato messo in piedi e realizzato senza un permesso, in quell’area che, invece, sarebbe dovuta essere destinata al verde pubblico attrezzato. E non a un complesso residenziale. Per quella vicenda sono finiti imputati un imprenditore immobiliare, un ex dirigente comunale, due funzionari comunali, un tecnico dell’ente locale e Iacoangeli, che all’epoca dirigeva i lavori. Quelli che non sarebbero stati autorizzati. 

Chi è il consigliere comunale

Mauro Iacoangeli, quello che ha ottenuto più voti alle ultime elezioni di Ardea come consigliere, è un geometra. E in passato ha lavorato anche per il Comune, proprio lui che oggi risulta imputato. Il processo è in corso e Iacoangeli è accusato di abusivismo edilizio. Ma al momento per lui, sul fronte politico, non c’è nessuna incompatibilità.

Proprio oggi pomeriggio, infatti, si riunirà il consiglio comunale per la convalida dei consiglieri eletti, per il giuramento del sindaco Cremonini, per l’elezione del presidente del consiglio comunale e del suo vice e per ‘annunciare’ i nomi dei membri che andranno a formare la commissione elettorale comunale. Ma il processo è in corso e il Comune, come anticipato,  risulta parte offesa. La decisione, quindi, spetta a Maurizio Cremonini, il nuovo Sindaco scelto dai cittadini: bisognerà capire se deciderà di chiedere agli imputati un risarcimento in sede civile, quindi un ristoro. E, di conseguenza, l’incompatibilità per Iacoangeli, il consigliere di partito più votato. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy