Connettiti con noi

Aprilia News

Grave incidente tra Ardea e Aprilia: due feriti. I vigili non intervengono: traffico gestito dalla Protezione Civile

Pubblicato

il

incidente via Campo di Carne
Tremendo incidente nella serata di ieri, 19 novembre, tra Ardea e Aprilia, in via Campo di Carne. Lo scontro, tra una Fiat 500 e una Chrysler, è avvenuto intorno alle ore 18:50 e ha provocato il ferimento dei due conducenti. Pesanti le ripercussioni sul traffico, nell’ora di rientro dopo la chiusura degli uffici e dei negozi.

L’incidente 

L’incidente è avvenuto proprio al confine tra i Comuni di Ardea e Aprilia. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno trasportato i due feriti al pronto soccorso dell’ospedale di Aprilia, e un equipaggio della Protezione Civile Airone. E proprio i volontari della Protezione Civile, arrivati per primi sul posto, hanno provveduto a chiamare immediatamente i soccorsi e a mettere in sicurezza la zona attendendo l’arrivo dei sanitari e delle forze dell’ordine.
Trattandosi del punto di confine, gli operatori hanno contattato sia la polizia locale di Ardea che quella di Aprilia. Ma, mentre i caschi bianchi di Aprilia sono arrivati, di quelli Ardea non si è vista traccia. Purtroppo gli agenti apriliani non sono potuti intervenire: arrivati al confine si sono dovuti fermare. L’incidente, però, era avvenuto nel territorio di competenza di Ardea e non hanno potuto effettuare i rilievi, che spettavano ai colleghi rutuli.

La chiamata alla polizia locale

Sono quindi stati richiamati subito i vigili di Ardea, specificando che il sinistro era avvenuto nel loro territorio, ma nessuna pattuglia è mai arrivata sul posto. E nessuna chiamata è mai arrivata alla protezione civile per informare del mancato invio della pattuglia. Gli operanti hanno quindi dovuto occuparsi della viabilità, chiudendo la strada all’altezza di via dei Noccioli dal lato di Tor San Lorenzo e all’altezza di via dei Salici per chi arrivava da Aprilia. Le auto incidentate, infatti, avevano occupato l’intera strada e non permettevano il passaggio. 

Entrambe le auto si sono posizionate in modo perpendicolare alla strada, uscendo fuori dalla carreggiata per metà. Solo per miracolo la Fiat 500 non ha preso un grosso albero, andando a fermarsi ad appena un metro di distanza. Alle 21:00 sul posto sono arrivati i carabinieri, chiamati non appena la protezione civile si è resa conto che la polizia locale non sarebbe arrivata. I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Anzio si sono occupati dei rilievi. I carabinieri non sono potuti arrivare prima di quell’ora, impegnati, in altri interventi. Inoltre, la gestione dei sinistri fino alle 20:00 è di competenza della polizia locale, che però – come appurato – non è intervenuta. Questo ha provocato un forte rallentamento dei tempi di risoluzione del sinistro. La strada, infatti, è rimasta chiusa fino alle 22:30, quindi per oltre tre ore.

Ardea, far west in strada: litiga con un automobilista e gli punta una pistola in faccia

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy