Connettiti con noi

Ardea

Ardea, incendio doloso devasta il Millenium bar: è la seconda volta in una settimana (FOTO)

Pubblicato

il

incendio milliunm bar Ardea

Ardea. Ancora fiamme all’interno dell’ex bar Millenium. Un copione visto e rivisto dal gestore del locale, continuamente preda di simili episodi. Al momento non si conoscono le cause dell’accaduto ma l’ipotesi di dolo sembra la più accreditata. Sul posto, infatti, è stata trovata una tanica con dei residui di liquido infiammabile.

Leggi anche: Devastante incendio in un appartamento: morta una donna

Incendio doloso nel bar: i fatti 

I fatti sono avvenuti oggi intorno alle 12:00 in via Saveriava 53. Allertato a seguito dell’ennesimo incendio all’interno del bar, il gestore si è poi recato personalmente sul posto per verificare quanto stesse accadendo. Da due anni a questa parte, causa pandemia, il bar è chiuso ma nonostante questo non si vede la fine di quello che è diventato un vero e proprio incubo per l’uomo. 

I precedenti

L’ultimo episodio del genere è di solamente una settimana fa. La dinamica è purtroppo sempre la stessa: il fuoco viene appiccato con l’uso di una tanica di benzina e nel giro di poco le fiamme invadono completamente il locale distruggendolo. Interrogato dalle forze dell’ordine, il gestore del bar non sa spiegare le motivazioni alle base dei continui incendi.  

Leggi anche: Ardea, maxi incendio e aria irrespirabile: le fiamme non si fermano per tutta la notte

I malumori in famiglia e la causa in corso 

Gli unici dissensi che l’uomo ha raccontato alle forze dell’ordine sono quelli relativi alle discussioni familiari in merito ai dubbi sull’apertura o meno del locale. Al fine di mettere a tacere ogni discussione il locale è rimasto chiuso ed è stata aperta una causa. Sempre secondo quanto si apprende dalla testimonianza dell’uomo ai Carabinieri intervenuti, è proprio dall’apertura dalla causa che sono iniziati a manifestarsi i primi roghi.

Le indagini

Tanti gli interrogativi, le domande che circondano questa vicenda. Per comprendere come siano andate realmente le cose i Carabinieri stanno attualmente svolgendo tutte le indagini di rito, così da far luce sull’accaduto e porre fine all’incubo in cui il gestore del bar si è trovato catapultato. 

Pomezia, disastroso incendio nella cava eternit: aria irrespirabile, a rischio gli animali del canile

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy