Connettiti con noi

News Ciampino

Forse l’alcol dietro il gravissimo incidente a Ciampino: l’auto lanciata a folle velocità, poi lo schianto (FOTO)

Pubblicato

il

Grave incidente stradale ciampino

Restano ancora gravi le condizioni delle due donne rimaste coinvolte ieri nel terribile incidente avvenuto all’imbocco del sottopasso di Via dei Laghi con via dell’Acqua Acetosa, nel territorio di Ciampino. Sul caso proseguono gli accertamenti della Polizia Locale di Ciampino. Ecco cosa sappiamo finora.

Il grave incidente a Ciampino

I poliziotti municipali, direttamente coordinati sul posto dal Comandante Roberto Antonelli, una volta prestate le immediate cure da parte del 118 ad entrambe le coinvolte, per una delle quali è stato necessario l’intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco che hanno estratto la donna dalle lamiere contorte del veicolo, hanno potuto procedere alla ricostruzione della dinamica del sinistro stradale. Secondo i primi rilievi la prima auto avrebbe percorso a forte velocità il sottopasso di via dell’Acqua Acetosa provenendo da via dei Laghi, dal territorio della vicina città di Marino; a quel punto, nello svoltare a destra, nella discesa, sarebbe entrata in collisione con la seconda autovettura che percorreva, nella sua corsia di marcia, lo stesso sottopasso in direzione di via dei Laghi.

L’ombra dell’alcol

Ma dietro l’incidente potrebbe esserci l’uso di alcol alla guida. All’arrivo sul posto infatti gli agenti della Polizia Locale hanno constatato che all’interno del veicolo che ha causato l’incidente erano presenti e ben visibili evidenti tracce di recente uso di superalcolici, pertanto per la conducente della stessa, non potendosi escludere la guida in stato di ebrezza nonché l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti, il Comando dei caschi bianchi ha richiesto specifici accertamenti al nosocomio di riferimento.

Roma, incidente alle Terme di Caracalla, si schianta con lo scooter contro un albero: 39enne morta sul colpo

In Ospedale

Ad ogni modo le donne a bordo dei veicoli hanno riportato gravissime conseguenze. Entrambe sono state trasportate in codice rosso dal personale sanitario in Ospedale. La prima, una donna italiana di cinquantacinque anni residente a Marino, è stata ricoverata presso il Policlinico “Tor Vergata” ed al momento la sua prognosi non è ancora stata sciolta, mentre la seconda, una settantaseienne italiana residente a Ciampino, trasportata all’ospedale “Campus Biomedico”, ha riportato la frattura di una gamba ed altre lesioni riferite al trauma subito dal forte impatto.

Incidente mortale a Roma: travolto da un motociclista, perde la vita a 61 anni

Il “giallo” del passeggero fuggito via dopo l’incidente nel sottopasso a Ciampino

Da chiarire ci sono tuttavia ulteriori aspetti. Sì perché si parala della presunta presenza di un passeggero di uno dei veicoli coinvolti che si sarebbe repentinamente allontanato dopo lo scontro.  Il Comando della PL di Ciampino allora, per il tramite degli agenti specializzati nell’attività di polizia scientifica, ha provveduto dunque ad espletare le relative attività di ricostruzione forense sia con la verifica del sistema di videosorveglianza cittadino che attraverso l’acquisizione di tracce, biologiche e dattiloscopiche, dell’eventuale presenza o meno del presunto passeggero del veicolo coinvolto nell’incidente. Tenuto conto anche della particolarità dell’orario riferito al sinistro, le attività del Comando, in sinergia con le altre Forze di Polizia del territorio, ancora una volta porranno importante attenzione sul contrasto alla guida in stato d’ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Incidente mortale a Fiumicino, perde la vita Rodolfo Infantino: ‘Cerchiamo testimoni’

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com