Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Malore alla guida del bus, Fabrizio Terrinoni è la giovane vittima: lascia moglie e due figli

L’uomo si è sentito male mentre guidava un bus del TPL: ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro le auto in sosta

Pubblicato

il

Un malore mentre guidava il bus della linea TPL 711, a un passo dal capolinea, a poca distanza dalla fermata Magliana Nuova/Miglioli. Per Fabrizio Terrinoni, 43enne di Genzano, sposato e padre di due figli, un maschio e una femmina, non c’è stato scampo: ha perso il controllo del mezzo, ha colpito delle auto in sosta e si è fermato sul ciglio della strada.

Leggi anche: Roma, si sente male mentre guida il bus e si schianta contro le auto in sosta: morto 45enne

Il malore alla guida e i tentativi di soccorso 

Poi sono arrivati i soccorsi, che hanno tentato l’impossibile, ma era troppo tardi: nonostante i tentativi di rianimazione, Fabrizio è deceduto pochi minuti più tardi.  Sul posto sono intervenute intorno a mezzanotte – ora dell’incidente – diverse pattuglie della Polizia Locale del Gruppo IX Eur, che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti. 

Per stabilire le cause della morte, è stata disposta l’autopsia. Grande sconforto alla notizia della disgrazia tra i parenti, gli amici e i conoscenti dell’uomo, conosciuto a Genzano e ai Castelli. Tifoso della Roma, amante delle moto e della montagna, adorava la sua famiglia. La redazione si unisce al cordoglio dei familiari.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it