Connettiti con noi

Cronaca

Mascherine all’aperto a Fiumicino, il sindaco: ‘Misura necessaria, vaccinatevi anche con la terza dose’

Pubblicato

il

Mascherine Ffp2, il gesto da non fare quando le indossiamo: “È pericoloso”

Mascherine anche all’aperto a Fiumicino. Il sindaco ha appena firmato l’ordinanza e già ci sono i malumori di molti cittadini. E, per prevenire altri commenti negativi, Esterino Montino ha appena rilasciato alcune dichiarazioni che spiegano le motivazioni della sua decisione. “Come sapete, ho appena firmato un’ordinanza che impone l’uso della mascherina in alcune strade e aree della città particolarmente trafficate e dove è più facile che si creino assembramenti. Purtroppo, i casi di contagio stanno aumentando in gran numero giorno dopo giorno: oggi abbiamo superato quota 300 e non succedeva da aprile scorso – ha sottolineato il sindaco – Questo, associato alla presenza sul nostro territorio dell’aeroporto internazionale Leonardo Da Vinci e alla notizia della nuova variante Omicron del virus, mi ha spinto a prendere questo provvedimento”.

Leggi anche: Fiumicino, troppi contagi: mascherine anche all’aperto, ecco dove. Multe salate per chi trasgredisce

Mascherine all’aperto a Fiumicino: “Misura necessaria in vista del Natale”

“Ho deciso, dunque, di accogliere l’appello del presidente Zingaretti, mi sono confrontato con il Prefetto e con l’assessore D’Amato e, in accordo con loro, ho ritenuto necessario adottare questa misura di contenimento – prosegue Montino – Un provvedimento pensato anche in vista delle festività natalizie che porteranno molte e molti di noi a popolare le strade centrali della città, i centri commerciali, le vie dello shopping e dei locali. L’ordinanza entra in vigore da questa notte e durerà fino alla notte del 31 dicembre perché quella è la data in cui scade il decreto con cui il governo ha dichiarato lo stato di emergenza per tutto il Paese. E’ chiaro che se il governo dovesse prolungare lo stato di emergenza, valuteremo di estendere la durata dell’ordinanza stessa. E’ altrettanto chiaro che, in caso di calo di contagi, valuteremo di revocarla”.

Leggi anche: Ostia, rapinatori seriali ringraziano chi li ha arrestati: “Ispetto’ […] ve dico grazie”

Montino: “Fate la terza dose di vaccino”

Raccomando a tutte e tutti la massima prudenza, nei luoghi all’aperto e in quelli al chiuso, anche nelle case private dove durante le feste ci si incontra con amici e parenti – conclude Montino – e vi rivolgo un appello: prenotate la terza dose del vaccino, soprattutto chi ha già superato i 5 mesi dalla seconda dose. Fatelo subito: è importantissimo. Ed è ancora più importante che chi non ha fatto neanche una dose di vaccino la faccia immediatamente. In questi mesi i vaccini hanno salvato migliaia di vite, evitato migliaia di terapie intensive, impedito che gli ospedali collassassero di nuovo. Vaccinatevi! Infine, un appello particolare ai genitori e a coloro che accompagnano le bambine e i bambini a scuola: nonostante gli orari differenziati, si registrano ogni giorno assembramenti davanti agli edifici scolastici. Questo non deve succedere. Quindi vi chiedo di andare tutti con la mascherina e non appena vostro figlio sarà entrato, andate subito via senza creare assembramenti davanti alle scuole. Evitiamo che i contagi nelle aule scolastiche si propaghino per un abbassamento dell’attenzione di ognuno”.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it