Connettiti con noi

Cronaca

Nettuno, beccato a rubare monete da 1 e 2 euro: reagisce e spacca il dito a un poliziotto

Pubblicato

il

Furto lavanderia Nettuno

Ha prima messo a segno il “colpo” in una lavanderia nel centro di Nettuno, poi quando sono intervenuti gli agenti di Polizia ha pensato bene di opporre resistenza con violenza e di fuggire. E’ successo il 4 marzo scorso e lui, il ladro, è stato poi arrestato: ora dovrà rispondere di rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Leggi anche: Furto lampo a Roma: arrestata coppia tunisina

Furto in una lavanderia di Nettuno

Prima la segnalazione del furto, poi l’arrivo della Polizia in quella lavanderia. Qui gli agenti hanno sorpreso il ladro e lo hanno bloccato perché l’uomo, un giovane egiziano, stava tentando la fuga. Come se non bastasse, il ragazzo ha opposto resistenza e nella colluttazione uno degli operatori è rimasto ferito: ha riportato una frattura al dito della mano destra. 

L’arresto

Il giovane è stato trovato in possesso di numerose monete da 1 e 2 euro sottratte, precedentemente, all’esercizio commerciale. L’indagato il 5 marzo scorso, subito dopo il fatto,  è comparso nelle aule del Tribunale di Velletri: qui è stata decisa la convalida dell’arresto e per lui il giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere.  

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy