Connettiti con noi

Cronaca

Nettuno, tensione sul caso spiagge: protesta in Comune, intervengono i Carabinieri

Pubblicato

il

Carabinieri intervenuti per le proteste dei balneari al comune di nettuno
“Vogliamo parlare con il Sindaco”. Con questa richiesta ieri mattina alcune persone sono entrate in Comune dirigendosi, non autorizzate, nella sala dove si riunisce la Giunta dell’Ente. Per questo sul posto sono stati chiamati i Carabinieri.

Le motivazioni

I manifestanti hanno così chiesto di parlare con il Dirigente dell’area demanio o, in alternativa, con il Sindaco. Alla base dell’iniziativa ci sarebbe la mancata attivazione di alcuni servizi sulle spiagge da parte del Comune malgrado la stagione estiva sia già partita.

L’intervento dei Carabinieri

Come detto in apertura sul posto sono intervenuti poi i Carabinieri della Compagnia di Anzio. I Militari hanno così proceduto all’identificazione dei manifestanti, quattro persone in tutto. Dopo circa un’ora, ad ogni modo, gli autori della protesta si sono allontanati.

Nettuno, abusivi sulla spiaggia: scatta il sequestro

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy