Connettiti con noi

Ostia News

Ostia. Sporcizia e alimenti non tracciati: sequestrati 70 kg di alimenti e chiuso noto ristorante

Pubblicato

il

Ancora un ristorante “caduto” nella rete dei controlli dei Carabinieri di Ostia. Nel corso dei servizi di prossimità e di sicurezza attuati dai militari dell’Arma di Ostia, è infatti stata implementata, in collaborazione con il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dell’Arma, anche l’attività di verifica e controllo degli esercizi di ristorazione presenti nel territorio.

Leggi anche: Ostia. Paura in tabaccheria, minaccia la titolare e la rapina di soldi e gratta e vinci: arrestato 43enne

I controlli nei ristoranti cinesi e giapponesi

I militari ieri si sono concentrati sui ristoranti giapponesi e cinesi. Durante i controlli effettuati è stata proposta alla ASL la chiusura di un noto ristorante cinese della zona di Ostia Ponente. In particolare, i puntuali controlli dei militari hanno evidenziato la presenza di gravi carenze igieniche, della mancata attuazione del manuale di autocontrollo e dell’assoluta assenza di tracciabilità degli alimenti utilizzati. In tale contesto, i Carabinieri hanno proceduto al sequestro di quasi 70 kg di alimenti, ad elevare sanzioni amministrative per 4.500 euro ed a proporre la chiusura temporanea del locale alla competente ASL Roma 3. 

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it