Connettiti con noi

Cronaca

“A Pomezia c’è più gusto a differenziare’: 3 video realizzati dagli studenti per capire il ciclo dei rifiuti

Pubblicato

il

c'è più gusto a differenziare

A Pomezia “c’è più gusto a differenziare”: lo dicono anche gli studenti dell’Istituto Copernico, del liceo Picasso e della scuola media Orazio, attraverso tre video che giovedì 15 dicembre stati presentati nell’aula magna della scuola.

I video sono stati creati dai ragazzi all’interno della campagna di sensibilizzazione a loro riservata e creata da Formula Ambiente con la collaborazione di Innovaction denominata appunto “C’è più gusto a differenziare”. Il progetta punta a far capire l’importanza di separare e raccogliere nel giusto modo quelli che noi consideriamo scarti, rifiuti ma che in realtà possono comunque avere una seconda vita.

Studenti consapevoli dell’importanza di riciclare bene

Il percorso ha avuto inizio già la scorsa primavera, quando i ragazzi dell’Istituto Copernico hanno fatto visita all’impianto di Ecosystem, i ragazzi dell’Orazio all’impianto di Acea mentre quelli del Picasso a entrambi. Secondo i promotori – la campagna è promossa dal Comune di Pomezia e realizzata da Formula Ambiente e CNS con la collaborazione di Innovaction soc. coop – serve un ulteriore passo avanti per la comunità del territorio di Pomezia nel percorso della sostenibilità ambientale. Non più e non solo una necessità per poter vivere in un ambiente sano e decoroso ma anche qualcosa di divertente e prezioso da poter raccontare e trasferire agli altri. Un compito fondamentale affidato ai nostri concittadini più giovani. Ed è per questo che, ad essere coinvolti, sono stati gli studenti di alcune scuole del territorio, l’Istituto Copernico, il Liceo Picasso e la scuola Media Orazio.

Da quanto appreso nel corso delle visite effettuate in primavera, grazie alle immagini riprese dai ragazzi e da workshop in classe, gli studenti hanno realizzato o hanno collaborato a realizzare 3 brevi video. Si tratta di un documentario (visibile al link https://www.youtube.com/watch?v=2x-iuCuwXqI), di un tutorial sul corretto conferimento dei rifiuti (https://youtu.be/4ZtgH5Veefg) e di uno spot (https://youtu.be/jzmcGXeR_1I).

L’ingegneria dei rifiuti a portata dei ragazzi

“Con questo percorso – dichiara Francesca Leo, responsabile regionale di Formula Ambiente – gli studenti hanno potuto toccare con mano l’ingegneria che vi è dietro il ciclo dei rifiuti e comprendere che le loro azioni quotidiane sono importantissime per la tutela dell’ambiente”.

“Ringrazio gli studenti che si sono cimentati in questo percorso – dichiara il Commissario straordinario del Comune di Pomezia Viceprefetto Giancarlo Dionisi – perché hanno messo a disposizione della città la loro grande creatività e si sono fatti portavoce di un tema fondamentale: la tutela dell’ambiente. Un ringraziamento particolare va anche alle scuole, agli insegnanti e a quanti hanno collaborato alla riuscita di questo bel progetto”.

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com