Connettiti con noi

Comune di Pomezia

Centri estivi a Pomezia, il Sindaco: ‘710 famiglie ammesse al contributo’

Pubblicato

il

Il Sindaco di Pomezia e i centri estivi

Sono 710 le famiglie di Pomezia che quest’anno usufruiscono del contributo economico per le rette dei centri estivi. Il ‘bonus’, come ha fatto sapere il Sindaco, sarà erogato per il periodo che va dal 13 giugno 2022 al 2 settembre 2022, fino a un massimo di quattro settimane. Ed è riconosciuto ai minori fino ai 17 anni.

Le dichiarazioni del Sindaco e dell’Assessora di Pomezia

“Rispetto allo scorso anno è quasi raddoppiato il numero delle famiglie che si sta avvalendo dei voucher centri estivi. – ha sottolineato il Sindaco Adriano Zuccalà – Un aumento della platea dei beneficiari che conferma il nostro impegno a sostegno delle famiglie, nel conciliare vita familiare e lavoro nel periodo estivo. Parliamo di un aiuto economico importante per i genitori che con le vacanze scolastiche dovranno fare i conti con spese aggiuntive per l’assistenza dei propri figli”.

 Contribuire a favorire l’accesso ai centri estivi ricreativi vuol dire stimolare i ragazzi e offrire loro esperienze di vita comunitaria – aggiunge l’Assessora ai Servizi Sociali Miriam Delvecchio – Il soggiorno dei minori in centri estivi ricreativi migliora infatti la socializzazione e la valorizzazione individuale contribuendo a prevenire il disagio giovanile. Promuove anche la conoscenza e l’esplorazione del territorio, nonché facilita l’inserimento di minori con deficit e disabilità e   l’integrazione tra culture diverse”.

Una ‘gioia’ per l’amministrazione perché il numero dei beneficiari è quasi raddoppiato rispetto allo scorso anno. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy