Connettiti con noi

Comune di Pomezia

Pomezia, approvato ordine del giorno contro l’ipotesi del termovalorizzatore di Roma a Santa Palomba

Pubblicato

il

Sede del comune di pomezia dove un uomo senza documenti chiede aiuto per essere rimasto senza residenza

Si allunga l’elenco di iniziative, in questo caso formali, per contrastare il progetto del termovalorizzatore di Roma che il Sindaco capitolino Roberto Gualtieri intenderebbe realizzare nell’area di Santa Palomba. Stamani infatti il Consiglio Comunale di Pomezia ha approvato l’Ordine del Giorno a firma del Capogruppo del M5S Massimiliano Villani che ha espresso la contrarietà all’ipotesi di realizzarlo in quella zona.

Ordine del giorno a Pomezia contro l’inceneritore

In merito ecco le parole rilasciate dal Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà dopo la votazione:

«Se l’ipotesi Santa Palomba verrà confermata, Gualtieri non solo dovrà prendersi la responsabilità nei confronti dei cittadini di Pomezia, Albano e Ardea, ma anche dei cittadini romani. Perché non possiamo dimenticare che il Sindaco di Roma in campagna elettorale aveva negato fermamente la necessità di realizzare un termovalorizzatore e ora, a distanza di pochi mesi, ha già cambiato idea».

Il Primo Cittadino pometino, com’è noto, ha già espresso sin qui più volte la sua totale contrarietà al progetto guidando la ‘battaglia’ per contrastare l’iniziativa del termovalorizzatore insieme al vicino comune di Ardea (anche perché l’impatto del mega impianto ricadrebbe tutto o quasi sul territorio). Due giorni fa, insieme ad altri esponenti del M5S, aveva partecipato anche alla raccolta firme svoltasi proprio a Santa Palomba.  

Votazione consiglio comunale pomezia

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy