Connettiti con noi

Cronaca Pomezia

Tragedia a Torvaianica: si prodiga per aiutare una bambina persa in spiaggia, ma ha un malore e muore

Pubblicato

il

Tragedia ieri, 5 settembre, a Torvaianica, dove un uomo è morto sulla spiaggia mentre era intento nelle ricerche di una bambina che si era persa. E’ successo in pieno centro, intorno alle ore 18:45.

Tragedia a Torvaianica: 68enne muore sulla spiaggia

L’uomo, un 68enne di Fiano Romano che si trovava a Torvaianica per passare una giornata al mare con gli amici, aveva sentito – tramite il passaparola – di una bambina di 4 anni che si era smarrita e aveva deciso di aiutare nelle ricerche. Ma, mentre perlustrava il tratto della spiaggia antistante la pizzeria “Vivarelli”, a pochissima distanza dalla piazza centrale centrale, l’uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra. 

Immediatamente sono stati chiamati i soccorsi e sul posto sono arrivati i Carabinieri della stazione di Torvaianica, già presenti per la ricerca della bambina, gli uomini della Capitaneria di Porto e i sanitari del 118, che hanno tentato in ogni modo di rianimare il 68enne, senza però riuscirci. Dopo aver constatato il decesso dell’uomo, la salma – intorno alle ore 21 – è stata trasferita al cimitero di Pomezia in attesa di essere consegnata ai familiari provenienti da Fiano Romano.

Nel frattempo la bambina, che era sfuggita al controllo dei genitori, è stata ritrovata e consegnata alla famiglia.

Leggi anche: Ecco come si compra (facilmente) la cocaina a Torvaianica: e c’è pure il servizio a domicilio

 
 

 

 


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it