Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Buona ‘la prima’ a Roma per lo spettacolo di Armando Chartier “Questa laurea prende solo polvere”

Pubblicato

il

La compagnia Caracas per Questa laurea prende solo polvere

“Questa laurea prende solo polvere” debutta in teatro a Roma e lo fa nella suggestiva cornice del teatro “Documenti” nel cuore di Testaccio. Si tratta di una commedia divertente, mai piatta, in grado di coinvolgere il pubblico nell’intimità che si crea – grazie proprio alla location – tra chi recita e chi sta in platea considerando che i due ambienti si fondono tra loro. Nonostante i due atti siano molto diversi tra loro, il primo in prosa, il secondo prettamente musicale, lo spettacolo nel suo insieme funziona ed è in grado di regalare una piacevole serata a chi lo ha scelto. E allora, come si suol dire in questi casi, buona la prima.

Intervista con Armando Chartier regista di “Questa laurea prende solo polvere”

Incontriamo il regista della commedia, produzione originale della Compagnia Caracas di Napoli, al termine dello spettacolo in programmazione a Roma dal 28 al 30 ottobre.

Cosa vuol dire dopo anni così difficili, soprattutto per il teatro, ritrovare il pubblico dal vivo e farlo peraltro in una cornice così particolare?

“Significa tutto, ne sentivamo davvero il bisogno dopo le difficoltà incontrate con la pandemia. Il nostro è un mestiere che vive, si alimenta, dell’interazione con il pubblico. Stare in mezzo alla gente che ti viene a vedere a teatro è il bello di questo mestiere. Tanto più oggi in una cornice come questa che ti consente di stare letteralmente tra il pubblico; ma oltre a questo anche solo la possibilità di fermarsi dopo lo spettacolo, scambiarsi le impressioni con chi ti è venuto a vedere, è un qualcosa che non ha eguali”.

Lo spettacolo presenta due parti profondamente diverse tra loro: perché questa scelta?

“Abbiamo voluto offrire uno spettacolo teatrale che avesse due anime distinte ben precise: una interamente in prosa, un’altra interamente dedicata alla musica, che è un po’ quello che poi io faccio di solito. Anziché quindi creare un atto unico, inserendo il cantato o una canzone nella parte recitata, abbiamo preferito far camminare prosa e musica ognuna per conto proprio. In questo modo abbiamo dato al pubblico due forme di comunicazione diverse, entrambe riuscite secondo le caratteristiche che le contraddistinguono. Per quanto riguarda il primo atto siamo partiti da alcuni sketch molto carini e li abbiamo trasformati: abbiamo inserito cambi di scena, il ruolo della ragazza, della musica di sottofondo, dandogli così la forma di una storia. Per la seconda parte invece ho attinto ad alcuni brani molto significativi della tradizione napoletana e non solo. E’ quello che mi piace fare e mi sono divertito tanto”.

Quali saranno le prossime tappe dello spettacolo?

“Dopo Roma ci sposteremo con questo stesso spettacolo a Milano, dopodiché abbiamo in programma di presentarlo anche a Napoli”.

Cosa vedrete in “Questa laurea prende solo polvere”

Dove trovare le risposte alle domande e alla complessità del presente quando, come Amedeo, si è un laureato – ormai non più giovanissimo – che arranca in lavoretti di fortuna con la mano del suo amico di sempre Marcello? La precarietà e le sfide del nostro mondo contemporaneo compongono dunque, come vi avevamo anticipato qui, “Questa laurea prende solo polvere”. Il testo, scritto dagli attori Amedeo Ambrosino e Marcello Cozzolino, vede il protagonista Amedeo dormire beatamente su un precario letto quando – tra sogno e realtà – si ritrova ad affrontare con ironia e con l’aiuto di una serie di personaggi incredibili (come quello interpretato dalla giovane performer Francesca Fiore) le paure più profonde e l’incertezza del futuro, cercando una risposta alle sue domande più intime. Nella seconda parte, come detto, il regista e musicista Armando Chartier ha concluso lo spettacolo cantando alcuni brani classici della tradizione napoletana in un coinvolgente percorso musicale abbinato alle tappe più importanti della vita umana.

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy