Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Angela Celentano, l’ultima segnalazione in Sud America. Il papà: ‘Assomiglia a nostra figlia’

Pubblicato

il

Angela Celentano

Sono passati 26 anni dalla scomparsa di Angela Celentano, ma la famiglia non perde le speranze ed è fermamente convinta che sia ancora viva.

La scomparsa 26 anni fa e l’avvistamento in Sud America

Continuano le ricerche di Angela Celentano, scomparsa il 10 agosto 1996, a soli 3 anni, durante una gita sul Monte Faito (Vico Equense) organizzata da un gruppo di preghiere mentre era con i genitori e le sorelline. Dopo 26 anni è arrivata un’altra segnalazione, come riporta Il Giornale.

Angela sarebbe stata avvistata in Sud America ma per avere la certezza che sia lei verrà effettuato il test del DNA sulla ragazza trovata. “C’è una ragazza che assomiglia a nostra figlia”, ha spiegato il papà di Angela, “Stiamo verificando una serie di elementi prima di procedere, qualora dovesse esserci un riscontro positivo, col test del Dna”.

Sulla giovane verrà effettuato il test del Dna

La ragazza è stata segnalata grazie all’aiuto degli esperti dell’associazione Missing Angels Org che si trova in Florida (Usa). Mediante un software sono riusciti a realizzare una age progression del volto della bambina. La somiglianza fisica è evidente e negli ultimi 26 anni i coniugi hanno ricevuto decine di segnalazioni che non hanno mai portato a un vero riscontro.

I genitori però non si sono mai arresi: “Sappiamo che adesso è una donna adulta, con un vissuto diverso dal nostro e probabilmente ha anche una famiglia tutta sua. A noi interessa solo sapere che è felice”, hanno detto in un’intervista.

Angela Celentano

Angela Celentano scomparsa 26 anni fa, ecco come sarebbe oggi: ‘Aiutateci a trovarla’

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy