Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Atac: “Tanto nun li fa nessuno i biglietti”, ma da oggi si paga in autobus con carte e bancomat

Pubblicato

il

Atac Tap & Go

Roma. Il sistema di trasporti Atac avrà certamente tanti difetti. Inutile citare ritardi, esplosioni, servizi sostituivi assenti, mancata manutenzione dei mezzi e corse sospese all’improvviso. No, oggi no. Perché alle volte c’è anche da elogiare. Come nel caso della sua nuova iniziativa, già in via di sperimentazione dalla scorsa settimana su alcune linee prima di entrare ufficialmente in vigore su tutti i mezzi.

Atac, Bus Tap & Go: cos’è

Tra qualche mese, insomma, tutto l’arsenale di scuse che conosciamo da una vita sarà ormai vetusto e anacronistico…cioè inutilizzabile: niente più i soliti “Tanto nun li fa nessuno i biglietti”, “Non ci sono le macchinette sopra gli autobus”, “I controllori non salgono mai”, “Gli autobus sono sempre pieni”. Il motivo?

Sui mezzi Atac è in corso di sperimentazione Bus Tap & Go: dal 16 giugno scorso, e fino al 30 dello stesso mese, sulla linea 51 è possibile pagare contactless con carte, smartphone e wearable a bordo del bus sperimentale. Il servizio è disponibile su tutti i circuiti abilitati Mastercard, Maestro, Visa, American Express, VPay.

Leggi anche: Inferno Atac, riparavano bus con pezzi non originali: indagate tre persone

La sperimentazione sulla linea 51

La sperimentazione consentirà di ottimizzare il servizio e di testare i dispositivi in condizioni reali. A partire da ottobre 2022 Tap&Go verrà gradualmente esteso sull’intera flotta di superficie.

Come molti già sanno, sulle metro il servizio esiste già, sugli autobus, come anticipato, sarà in test sul 51 dalla scorsa settimana. Atac prevede che il sistema innovativo di pagamento e check biglietti arriverà su tutti gli altri mezzi di superficie entro fine anno, iniziando da ottobre. Certamente, oltre carta e bancomat, si potranno impiegare per il pagamento anche gli smartphone o smartwatch abilitati.

Il successo del sistema nelle metro

Il sistema, dunque, sarà in grado di leggere in automatico il numero di viaggio e selezionare automaticamente la tariffa migliore. In tutto ciò, si potrà anche acquistare l’abbonamento con lo stesso strumento. 

Il Tap & Go, ad ogni modo, promette davvero bene per ora: sulla metro ha registrato oltre 11 milioni di tap al lancio, un grande successo che si spera possa essere rinnovato anche dagli autobus. 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy