Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, emergenza rifiuti a Torre Angela: case invase dalla spazzatura

Pubblicato

il

rifiuti torre angela

A Torre Angela, si può parlare tranquillamente di emergenza rifiuti. Come in numerosi quartieri di Roma, la situazione della spazzatura è andata fuori controllo in questo quadrante capitolino. A segnalare la situazione folle che si sta vivendo in quella zona, sono gli stessi residenti. Ormai l’immondizia non solo ha invaso le strade, ma anche ostruito il passaggio per entrare in diverse case. Una faccenda che palesa un dramma igienico-sanitario all’interno di questa zona capitolina. 

La spazzatura invade i portoni delle case a Torre Angela, nella città di Roma

A dare il colpo di grazia al quartiere di Torre Angela, sicuramente hanno contribuito le ultime feste natalizie, con il pieno di rifiuti che si è visto sotto Natale, Santo Stefano e Capodanno. Una situazione su cui il Comune deve mettere mano urgentemente, considerato come realmente un simile scenario può dar vita a seri problemi di natura igienico-sanitaria. In questo quartiere, situato nella parte Est della Città capitolina, non solo secchioni strapieni di rifiuti che non vengono ritirati, ma anche strade invase da ogni tipo di schifezza.

Poi ci sono i residenti, che non sanno più a chi appellarsi per far portare via l’immondizia. Uno scenario, quello che vedono ogni mattina, che va oltre l’incredibile, come testimoniano anche altri colleghi giornalisti con i loro articoli. Via Borgianni, via Manfredini e via del Torraccio di Torrenova: tre strade che hanno perso le sembianze di aree urbanistiche, per lasciare al contrario l’impressione di essere diventate delle discarica, da sottolineare “abusive”, in prossimità delle ultime feste natalizie. 

I cittadini che vivono il quartiere sono esausti e dicono innervositi: “Qui Ama non si vede da prima delle feste. Prima lo facevano solitamente solo il lunedì sera, che oggettivamente era già poco per la mole di rifiuti prodotta nel quartiere. Oggi, abbiamo la spazzatura davanti al cancello di casa e non possiamo entrare, alcuni hanno dovuto spostarla per farlo, la mattina apriamo le finestre e respiriamo questa puzza, io ho una bambina di 10 mesi e non posso esporla a rischio di malattie. E’ una cosa indescrivibile, abbiamo anche provato a rimetterla dentro ma le buste ma è inutile sono tutte rotte e alcune impediscono anche il passaggio delle macchine”. 

Rifiuti a Roma, è allarme per Capodanno dal centro alla periferia. I medici: ‘Si rischia’

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com