Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, investe un cinghiale e lo uccide: ancora emergenza per le strade di Monte Mario

Pubblicato

il

via courmayeur

Continuano a girare per il quartiere di Monte Mario i cinghiali, che ormai a tutte le ore del giorno vivono questo tratto urbano di Roma Nord tra lo stupore e la paura dei residenti. Una situazione che però, più passa il tempo, più oggettivamente rischia di sfociare un’oggettiva mancanza di sicurezza stradale in questa zona. Per l’ennesima volta, all’alba del 26 dicembre è stato investito, e ucciso, un cinghiale nei pressi di via Cortina d’Ampezzo.

L’ennesimo cinghiale investito a Roma Nord

Le dinamiche dello scontro tra l’enorme suino e un’autovettura, sono ancora tutte da verificare da parte della Polizia Locale. E’ certo però come un’automobile, intorno alla 4 del mattino di stamane, abbia investito un cinghiale su via Courmayeur. Un impatto probabilmente violento, considerato come il grande animale è volato sul marciapiede vicino e sia morto sul colpo. Una situazione, che al di là della morte dell’animale, non ha creato problemi di traffico, considerato come poche persone transitano per le strade di Monte Mario a quell’ora. 

Chiamata la Polizia Locale, due volanti hanno presidiato il cadavere del cinghiale fino alle ore 7 del mattino, in attesa dell’arrivo delle autorità competenti della Forestale per eventuali rilievi e soprattutto il ritiro della salma del suino. Sul posto è stato chiamato anche un veterinario, probabilmente per constatare l’effettivo decesso dell’animale. Secondo testimonianze dei residenti locali, il cinghiale sarebbe rimasto a terra, sul marciapiede di via Courmayeur, per ben tre ore in attesa delle autorità competenti.

Un lasso di tempo molto lungo, forse dovuto anche al periodo natalizio, ma che ha lasciato i residenti stupiti e allo stesso tempo impressionati davanti alla brutta scena che si trovavano davanti gli occhi, ovvero con l’animale spirato per le ferite riportate nel sinistro avvenuto su Monte Mario. Nel quartiere, soprattutto per quel che concerne via Cortina d’Ampezzo, rimane aperto il problema cinghiali, denunciato in più occasioni dai residenti: girano per il quartiere, alcune volte sono aggressivi, è facile investirli lì dove manca una buona illuminazione pubblica e spesso caricano le macchine. Una situazione su cui il sindaco Roberto Gualtieri dovrà rispondere, prima che la situazioni degeneri in fatti più nefasti. 

Roma, a Natale anche i cinghiali sotto l’Albero: nuovi avvistamenti tra Decima e Torrino

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com