Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Shock a Roma, poliziotto si suicida con la pistola d’ordinanza: lascia 3 figli piccoli

Pubblicato

il

polizia

La notizia è di quelle che non si vorrebbero mai sentire. Eppure ancora una volta un poliziotto – il secondo in un mese – si è suicidato. Il poliziotto aveva 37 anni. Lascia la moglie e 3 figli ancora piccoli. Sgomento e dolore tra i colleghi alla notizia del suicidio, avvenuto a Roma nel pomeriggio del 4 ottobre, con la pistola d’ordinanza. 

Poliziotto suicida all’Ardeatino 

L’agente sì è ucciso in via S. Petronilla, nel quartiere Ardeatino. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno immediatamente soccorso il 37enne, ma per lui non c’era niente da fare. Presenti anche i carabinieri, che hanno avviato un’indagine sull’accaduto. La redazione si stringe al dolore della famiglia.

Qualche mese fa un altro agente si era suicidato in caserma, a Terracina, dove prestava servizio. Il poliziotto, 50enne, sposato e con due figli adolescenti, prestava servizio alla Polizia Stradale e, prima di quel giorno, non aveva mai dato segni che potessero far pensare a un gesto estremo. L’uomo si era sparato utilizzando la pistola d’ordinanza.

Terracina choc: agente della polizia stradale si suicida in caserma

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com