Connettiti con noi

News Roma

Incidente sul lavoro a Roma: operaio resta folgorato, in ospedale con ustioni gravissime

Pubblicato

il

Polizia e ambulanza intervenute a Centocelle per una violenta rapina

Un altro incidente sul lavoro con conseguenze gravissime per un operaio. E’ successo nella notte a Roma, peraltro a poche ore di distanza da un altro episodio a seguito del quale un 41enne era finito in Ospedale dopo una caduta da un carrello elevatore. In questo caso invece il lavoratore, classe 1980, è rimasto folgorato. 

Lavoratore folgorato in Via Camillo Serafini 

L’incidente si è verificato in Via Camillo Serafini alle 3.08. L’uomo, da quanto ricostruito, stava lavorando su una cabina elettrica e in particolare su due cavi per alcuni interventi di manutenzione. Ad un certo punto, per cause in corso di accertamento, si è verificato un cd. “arco voltaico” (ovvero una forte scarica elettrica) che lo ha letteralmente investito. 

Leggi anche: Terribile incidente sul lavoro a Tivoli: gli esplode un occhio, gravissimo 69enne

Operaio in codice rosso dopo l’incidente sul lavoro a Roma

Gravissime le ferite riportate dall’uomo. Il 42enne è giunto in Ospedale in codice rosso (l’operaio all’arrivo era cosciente, ndr) dove gli sono state riscontrate ustioni di secondo e terzo grado su tutta la parte inferiore del corpo nonché sulle mani. In questo momento è ricoverato in prognosi riservata.  

Tragico incidente sul lavoro: cade da un ponteggio, morto

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy