Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, chiude ‘Palombi’ in via Veneto: lo storico panificio si arrende alla crisi

Pubblicato

il

Roma, chiusura antico forno Via Veneto

Roma. Una storia dal sapore decisamente amaro quella che stiamo per raccontarvi e che purtroppo rappresenta solamente la punta dell’iceberg, il sintomo di una difficoltà diffusa e legata al delicato momento storico che stiamo vivendo. Una serie di criticità accumulate e aggravatisi nel corso del tempo quelle con le quali la stragrande maggioranza della popolazione si vede quotidianamente costretta a fare i conti, che fotografano una situazione certamente non delle più ottimistiche. Prima la pandemia, poi la guerra con il prezzo del gas — per non parlare delle materie prime — letteralmente alle stelle, mettono crudelmente in ginocchio il destino di troppe attività che così, si vedono sgretolare davanti agli occhi, impotenti, i sacrifici di tutta una vita. 

Leggi anche: Caro energia: raddoppiate le bollette del riscaldamento. Ritorno all’austerity?

Chiude lo storico Panificio ‘Palombi’: l’annuncio su Facebook 

A parlare sono le innumerevoli chiusure che stanno spuntando come funghi in giro per le varie città d’Italia: caffè, ristoranti, panifici, nessuno escluso, purtroppo. Non fanno purtroppo eccezione le vicissitudini di uno storico panificio di Via Veneto, iconica strada della Capitale, che — dopo vari anni di lavoro — ha deciso di abbassare definitivamente le saracinesche dell’attività. 

A rendere nota la difficile e dolorosa scelta sono gli stessi gestori del forno attraverso un post su Facebook: ‘Buongiorno a tutti, siamo qui per comunicare la chiusura di questa pagina; come molti di voi già sapranno dopo tanti anni abbiamo deciso di chiudere l’attività. È stata una decisione difficile, sofferta, maturata nel tempo, ma sicuramente la più giusta, dovuta anche al periodo storico complesso che stiamo vivendo’, spiegano. 

Poi un sentito ringraziamento alla clientela e ai dipendenti che hanno contribuito allo sviluppo dell’attività:
Vorremmo però ringraziare ciascuno di voi, dal cliente del caffè al volo, al cliente storico, ai molti turisti di passaggio e a chi da sempre e giornalmente ha apprezzato i nostri prodotti artigianali, regalandoci la motivazione per andare avanti tanti anni.  Infine, Un ringraziamento ed un pensiero speciale va ai nostri collaboratori che negli anni hanno lavorato rendendo possibile quello che è stato il Panificio Pasticceria Bar Palombi.
Ci auguriamo di poterci ritrovare un giorno, chissà!’
Roma, chiude lo storico Panificio Palombi

Fine della ‘Dolce Vita’ in Via Veneto? 

Delle parole che lasciano il segno, cariche di significato, di emozioni e che soprattutto fanno riflettere, restituendo il quadro di una situazione che — complice il complesso periodo storico che stiamo vivendo — non è sicuramente delle più rosee. Basti pensare che fino a prima della crisi che oggi sta mettendo in ginocchio gli esercenti ma non solo, via Veneto era considerata una delle strade maggiormente iconiche della Capitale, la strada della ‘Dolce Vita’, animata da caffè, bar e ristoranti. Portata alla ribalta proprio dal film di Fellini, cosa resta oggi di quell’opulenza? Tra edifici chiusi, vetrine malmesse e ristoranti falliti, la risposta alla domanda appare presto chiara. Dunque, in un quadro già di per sé difficile, la pandemia prima e il caro energia poi, stanno giocando la parte del leone e i loro nefasti effetti sono sotto gli occhi di tutti. 
 
 

Caro bollette: a Roma e nel Lazio oltre 10 mila imprese rischiano di chiudere entro Natale

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy