Connettiti con noi

Cronaca

Roma-Fiumicino, protesta degli automobilisti: “scelte sbagliate”

Pubblicato

il

Si sta muovendo in questi giorni la protesta degli automobilisti che percorrono l’autostrada Roma-Fiumicino. I pendolari contestano le scelte dell’XI Municipio di Roma Capitale sulla gestione del traffico.

Viadotto della Magliana intasato

Da pochi giorni l’XI Municipio ha dato il via libera alla sperimentazione del restringimento della carreggiata sul Viadotto della Magliana. L’idea è stata realizzata con dei jersey e delle bande sonore, che non stanno però ottenendo l’effetto sperato di regolazione del traffico. Al contrario, il tratto in questione risulta in questi giorni più intasato del solito, nonostante la chiusura delle scuole. Il blog Roma Fa Schifo ha pubblicato una segnalazione di un automobilista, secondo il quale i tempi di percorrenza sono arrivati a un’ora, con file da Parco de Medici o addirittura dal Raccordo. Sul punto si è espresso anche il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino, che ha chiesto a Roma Capitale di rivedere la decisione presa sul restringimento di carreggiata. La sperimentazione è limitata a 60 giorni, e potrebbe esserci un adattamento alle nuove regole con conseguente successo. Il problema è che il Viadotto della Magliana è da tempo inadeguato a smaltire il traffico privato, in costante aumento, costituendo uno dei punti più intasati della viabilità romana. Il Ponte dei Congressi, che rientra nel progetto dello Stadio della Roma al centro della cronaca giudiziaria di questi giorni, risolverebbe diversi problemi. La sua realizzazione, però, è di nuovo in dubbio. Nel frattempo, gli automobilisti dovranno rassegnarsi alle file sotto il sole cocente.


Di Tendenza

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it