Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, minaccia e picchia la compagna: ‘Aiutatemi, ho paura’

Pubblicato

il

Violenza la costringe a tatuarsi in faccia il suo nome

La perseguitava, la minacciava, le chiedeva continuamente soldi e la picchiava. Un incubo vissuto da una donna, che per anni ha dovuto fare i conti con un compagno violento, in quella relazione che di amore e affetto non aveva nulla. Un incubo al quale gli agenti del XIV Distretto Primavalle hanno messo la parola fine perché, dopo un periodo di indagini, i poliziotti hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale di Roma su richiesta della Procura. Così, l’uomo violento, un 32enne, è stato arrestato ed è gravemente indiziato di aver ripetutamente compiuto atti persecutori nei confronti della sua ex compagna.

L’incubo vissuto dalla donna in zona Primavalle

Le indagini, portate avanti dalla Polizia ancora prima che la vittima denunciasse, hanno permesso di ricostruire la vicenda, fatta di minacce, botte, vessazioni. Che non hanno fatto altro che far vivere la donna in un clima di terrore e di ansia, tant’è che lei ha cercato di cambiare abitudini e di uscire di casa solo se accompagnata. Da sola aveva paura, non poteva più andare da nessuna parte. Intrappolata da un uomo che diceva di amarla. 

L’arresto

L’uomo ora è stato arrestato e, dopo la notifica della Ordinanza, è stato condotto in carcere. 

Acilia. ‘Ti ammazzo’: 51enne minaccia e massacra di botte la compagna

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy