Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Roma, paura per due studentesse: turista ubriaco si arrampica fino al terzo piano per molestarle

Pubblicato

il

31enne prima minaccia il padre con un coltello poi aggredisce gli agenti di polizia

Roma. Se la sono vista brutta due studentesse americane che mentre stavano tornando a casa sono state importunate da un uomo ubriaco. Prima le ha inseguite riuscendo a prendere per il braccio una delle malcapitate che si è poi divincolata dalla sua stretta. Non pago però l’uomo — un turista turco di 40 anni — ha deciso di tentare il tutto per tutto arrampicandosi fino alle finestra del terzo piano del palazzo pur di raggiungere le studentesse. 

Leggi anche: Malamovida a Trastevere: si prendono a bottigliate davanti al locale, poi aggrediscono la Polizia. Agente ferito

Si arrampica al terzo piano per abbordarle: i fatti 

I fatti risalgono allo scorso 4 aprile. Siamo in via di San Francesco a Ripa, nel quartiere di Trastevere. Qui due studentesse americane di 20 anni sono state inseguite da un uomo ubriaco, un turista turco di 40 anni, che nonostante non sia riuscito nell’intento di abbordarle — le ragazze sono riuscite a chiudere il portone del palazzo e liberandosi dalla sua stretta — ha cercato persino di arrampicarsi al terzo piano del palazzo pur di raggiungerle.

Scivola e si rompe una gamba

Nell’intento di arrampicarsi fino al terzo piano l’uomo si è aggrappato alla fioriera presente al primo piano ma poi è scivolato, compiendo un volo di tre metri e finendo poi sui sanpietrini con una gamba rotta. Una volta giunti sul posto gli agenti hanno trovato il 40enne riverso per terra in una pozza di sangue e inizialmente credevano fosse stato vittima di un’aggressione. 

La sua versione e la denuncia

Trasferito d’urgenza al San Camillo, l’uomo ha raccontato alla polizia che era ubriaco e di essere caduto da solo. La sua versione tuttavia non ha convinto gli agenti che grazie alle telecamere di video sorveglianza e poi alla denuncia delle due giovani sono riusciti a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. L’uomo è stato denunciato per molestie. 

Molestie e minacce ai bagnanti: padre e figlio provano a fermali ma vengono picchiati a sangue

 

 

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy