Si perde durante l’escursione alle porte di Roma: recuperata dai soccorsi

Pubblicato il
escursionista dispersa a Carpineto romano

Sono state ore di paura, ieri pomeriggio, sabato 18 novembre, per le sorti di un’escursionista. Una donna si era dispersa durante una passeggiata di gruppo a Pian della Faggeta. L’allarme è scattato alle ore 16.50 circa, presso la Sala Operativa dei Vigili del Fuoco di Roma e le ricerche hanno immediatamente preso il via per rintracciare la dispersa.

Le ricerche dei Vigili del Fuoco

I soccorritori hanno cercato di ricostruire il percorso della donna e accertato che  durante un’escursione di gruppo ha smarrito il sentiero principale in località Carpineto Romano si erano perse le sue tracce. Senza perdere tempo, per evitare il calare della notte che avrebbe reso più difficili le attività, sul posto sono arrivate l’APS 33A e le squadre SAF e T.A.S.

I soccorritori sono riusciti a rintracciare la donna 

Per fortuna le ricerche sono terminate dopo poco nel migliore dei modi, e con esse anche il timore che la sfortunata potesse aver avuto incidenti nel corso della sua escursione. La donna di età compresa tra i 50 ed i 60 anni è stata rintracciata e sottoposta ad accertamenti medici. Dopo una prima rassicurazione sulla salute, i VVF hanno riaccompagnato la protagonista della disavventura in un luogo sicuro ricongiungendola al gruppo di escursionisti. Per fortuna, nonostante il grande spavento, non è stato necessario l’intervento del 118.

Impostazioni privacy