Connettiti con noi

Cronaca di Roma

Studentessa a Roma per l’Erasmus violentata in auto: “Lo avevo conosciuto in discoteca”

Pubblicato

il

Violenza

Violentata dopo una serata in discoteca. E’ questo quanto sarebbe accaduto ad una giovane di 22 anni, di nazionalità spagnola, giunta nella Capitale nell’ambito del progetto Erasmus. Ma l’esperienza di vita e di studio per lei, in Italia dal mese di settembre, si è tramutata ben presto in un incubo. Dopo aver trascorso la serata con un ragazzo conosciuto in un locale tra i più famosi del Tiburtino quest’ultimo avrebbe abusato di lei in macchina

Violenza sessuale a Roma

I fatti risalirebbero alla notte tra il 5 e il 6 novembre scorso: la giovane trascorre il sabato sera con un ragazzo di 21 anni con il quale esce dal locale. Ma in Via del Portonaccio, stando al racconto della giovane, si sarebbe consumata la violenza sessuale. Abbandonata in strada la 22enne trova il coraggio di chiamare i soccorsi: poi decide di denunciare il tutto alle forze dell’ordine.

Leggi anche: Roma, pestano un uomo e compiono una violenza sessuale all’Eur: fermata una baby gang

Le indagini

“Avevo bevuto un po’, siamo andati in macchina e all’improvviso mi ha bloccata ed ha iniziato a toccarmi. Ha chiuso le portiere e ha abusato di me”, questa la testimonianza della giovane poi formalizzata nell’atto di denuncia. Adesso – come riportato da Repubblica.it – il ragazzo, italiano, che è stato individuato e rintracciato è accusato di violenza sessuale.

Roma, violenza sessuale a bordo del bus, preso il maniaco: vittime studentesse giovanissime

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy