Connettiti con noi

Nettuno

Nettuno, prende il reddito di cittadinanza, ma coltiva cannabis per ‘arrotondare’: trovato con 12 chili di droga

Pubblicato

il

Arresto Nettuno

Il reddito di cittadinanza non era sufficiente per coprire le sue spese. O, al contrario, doveva servire per gettare fumo negli occhi per evitare di attirare l’attenzione.

E invece ha sortito proprio l’effetto contrario, tanto che i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Anzio, guidati dal Capitano Giulio Pisani, lo hanno arrestato in flagranza di reato. Lui, un cittadino italiano di 61 anni, già con precedenti, è gravemente indiziato di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Leggi anche: Nettuno. Stop a schiamazzi, risse e violenze: firmata l’ordinanza di Daspo Urbano

Piante di cannabis alte fino a 1 metro e mezzo

E’ successo a Nettuno, dove i militari al termine di un’attività informativa hanno fatto scattare una perquisizione presso il domicilio dell’uomo. Lì i carabinieri hanno trovato 36 piante di cannabis, di altezza compresa tra 100 e 150 cm, del peso complessivo di circa 8 kg e circa 4 g di marijuana già essiccata.

Il 61enne, che risulta percettore del reddito di cittadinanza, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa rito direttissimo.

Nettuno, le urla dalla casa, i vicini chiamano i Carabinieri: 54enne ubriaco e drogato picchiava i familiari, voleva i soldi per la droga

Tutte le Ultime Notizie dalla provincia di Roma e dall'Italia aggiornate in tempo reale: Cronaca, Politica, Attualità, Sport ed Eventi.
Il Corriere della Città è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 19 del 24/09/2009
Contattaci: redazione@ilcorrieredellacitta.it | Preferenze Privacy