Home News Cronaca Coronavirus, parla l’italiano risultato positivo al test: ‘Sto bene, mi sento tranquillo’

Coronavirus, parla l’italiano risultato positivo al test: ‘Sto bene, mi sento tranquillo’

coronavirus

Sto bene, mi sento tranquillo. Al momento non ho nessun disagio particolare” – queste le parole, secondo quanto riportato dall’Ansa, del ragazzo italiano di 29 anni risultato positivo al test del Coronavirus e ricoverato all’Istituto Spallanzani di Roma. 

Il ragazzo, di professione ricercatore, era in Cina per motivi di svago ed è risultato positivo dopo essere rientrato in Patria da Wuhan, la città focolaio del virus. Questa mattina, come riferisce il bollettino medico dello Spallanzani, il ragazzo era in buone condizioni generali: presentava lieve febbricola e lieve iperemia congiuntivale, mentre il quadro clinico e quello radiologico polmonare erano negativi. Il 29enne, in giornata, avrebbe iniziato la terapia antivirale. 

Intanto, riparte la quarantena per i 55 italiani rientrati da Wuhan che sono attualmente alla città militare Cecchignola. La sorveglianza sanitaria, stando a quanto riporta l’Ansa, riparte per 14 giorni a cominciare da ieri. 

Leggi anche: Coronavirus, come sta il primo italiano contagiato