Home News Roma Cronaca di Roma Coronavirus, tutte le attività che ripartono oggi

Coronavirus, tutte le attività che ripartono oggi

Al via la riapertura di palestre e piscine. Da oggi si potrà ritornare a fare sport nei centri dedicati, e non più solo nei parchi o a casa. Come ogni attività, anche le palestre dovranno rispettare dei protocolli di sicurezza per limitare i rischi di contagio. 

Leggi anche: Fase Due, riapertura palestre dal 25 maggio: tutte le regole per un allenamento in sicurezza

Coronavirus, tutte le attività che ripartono oggi nel Lazio

Nel Lazio e in buona parte dell’Italia oggi non riaprono solo palestre, centri sportivi e piscine. Al via anche a scuole di musica, di danza, di pittura, di fotografia, di teatro, di lingue straniere

Da oggi, lunedì 25 maggio, infatti come si legge nell’ordinanza della Regione Lazio sono consentite le seguenti attività: 

  • palestre e piscine;
  •  l’attività di somministrazione di alimenti e bevande all’interno di centri e strutture sportive, nonché dei centri ricreativi e culturali, fermo restando la sospensione degli eventi e delle competizioni sportive e la sospensione degli spettacoli aperti al pubblico in base a questo stabilito dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 maggio 2020;
  •  fermo restando la sospensione delle attività delle Istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica stabilito dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 17 maggio 2020 è consentita l’attività corsistica individuale (a titolo esemplificativo e non esaustivo: scuole di musica, di danza, di pittura, di fotografia, di teatro, di lingue straniere ecc.).

Lazio, dal 29 maggio al via la riapertura di stabilimenti balneari e parchi tematici

Bisognerà, invece, nel Lazio aspettare il 29 maggio per la riapertura di stabilimenti balneari, parchi tematici, parchi zoologici, parchi divertimento, lunapark, campeggi, villaggi turistici ed aree attrezzate per la sosta temporanea.